Scopri il mondo di auto, moto e trasporti con noi

Modena la città dei più grandi Brand automobilistici


Chi ha iniziato? Fu Ferrari, per primo, a decidere di produrre auto d’eccellenza a Modena, o furono i fratelli Maserati? I fratelli Maserati, Alfieri, Ettore e Ernesto, fondano la casa automobilistica Maserati nel 1914, ma a Bologna; solo nel 1937 fu deciso il trasferimento a Modena (in seguito alla cessione all’industriale modenese Orsi).

Enzo Ferrari, invece, fondò a Modena la Scuderia Ferrari nel 1929, e la casa automobilistica che porta il suo nome nel 1947, Auto Costruzioni Ferrari , per poi diventare semplicemente Ferrari nel 1965: il resto è (gloriosa) storia.

In questo territorio fecondo di superba manodopera artigianale, già famoso per la liuteria (e i tortellini! Piccoli capolavori artigianali anche questi), arrivò poi nel 1987 la casa automobilistica Bugatti (che qui produsse la prima vettura di serie ,seppur in numero limitato, ad avere un telaio in fibra di carbonio) e, nel 1999, la casa automobilistica Pagani.

Non a Modena, ma nella vicina Bologna sono presenti poi le case costruttrici di Lamborghini, Ducati…rendendo questa terra i Campi Elisei dei motori. E per chi volesse ripercorrere la gloriosa storia di una di queste case, di eccezionale interesse il Museo Enzo Ferrari opera di architettura contemporanea, disegnata dallo studio Future Systems di Londra: comunica la vocazione motoristica del territorio e la storia del grande costruttore modenese, con allestimenti e mostre tematiche.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Con la prosecuzione della navigazione su WebAutoMotoTrasporti.com, o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie